Giuncàro

Liguria di Levante

Indicazione Geografica Tipica

Uve
Tocai (Friulano) 70%, Sauvignon b. 30%
Vinificazione
L'uva viene pressata intera. Il mosto ottenuto, dopo aver decantato naturalmente, inizia la sua fermentazione spontanea in tini di acciaio. Successivamente il vino matura in vasche di acciaio nella propria naturale torbidità, fino all’imbottigliamento.
Ubicazione dei vigneti
Podere di Giuncaro. Terrazza alluvionale ghiaiosa esposta a est. Oltre al vigneto vi si trova un piccolo uliveto. Il reimpianto risale al 1997.
Superficie a vigneto
Ha 0,65

Uva Tocai

Il Tocai, oggi rinominato Friulano, secondo la memoria locale sembra che si sia insediato in Lunigiana da circa cent'anni. Nei nostri terreni avevamo tre piccole vigne con uva Tocai, che abbiamo dovuto estirpare alla fine degli anni novanta per il loro stato ormai malandato. Ma questa piccola tradizione e questa originale presenza abbiamo voluto preservarla, testimoni del buon acclimatamento che quest'uva ha avuto nella nostra terra. Pur preservando le sue note aromatiche, il vino che ne scaturisce si mostra marcatamente influenzato dal nostro clima e dalla vicinanza al mare, caricandosi di ricca mineralità.